Basilicata

Volume formato in folio di cm 32 x 42280 pagine stampate su carta speciale delle Cartiere Miliani Fabriano126 illustrazioni e 3 antiche carte fuori testoRilegatura in pelle pregiata con coperta a sbalzo, borchie di metallo sul retro, dorso con nervature e impressioni in oroCustodia in pelle con specchiature a stampaA corredo del volume, un' antica stampa fedelmente riprodottaTarga con dedica ad personamTiratura in 2499 esemplari numerati.
A cura di: Pietro De Leo
Presentazione di: Cosimo Damiano Fonseca In una interessante prospettiva di storia “globale” degli abitanti e del territorio, il volume raccoglie testimonianze di scrittori che, a partire dal XVI secolo, hanno colto aspetti e momenti diversi delle vicende plurisecolari di questa regione. Crocevia nel Mezzogiorno d'Italia, terra dei fieri Lucani da cui prese e tuttora tramanda il toponimo, insieme con quello ufficiale derivato dalla dominazione bizantina, la Basilicata conserva preziose e significative testimonianze della sua storia, che la rendono singolare nel vasto panorama della Penisola. Se nelle falde meridionali del Pollino, al confine con l'antico ager Bruttiorum con cui formò la III Regio dopo la conquista romana, serba numerosi reperti del neolitico, lungo le coste dello Jonio e del Tirreno, ma anche lungo le rive dei fiumi, mantiene imponenti vestigia della colonizzazione greca, da Paestum a Metaponto, con templi ed edifici sui quali si posò sempre l'attenzione degli studiosi e l'ammirazione dei viaggiatori europei. Suggestivi e maestosi, del resto, sono i segni dell'età normanna e sveva, da Melfi, antica capitale, ai severi castelli, dalle grandi cattedrali ai numerosi monasteri greci e latini che furono, anche nei secoli più bui, un faro di religiosità e di cultura.

Legatoria

La legatoria nei secoli ha seguito lo sviluppo dell’arte del libro. In Italia lavorano maestri artigiani che usano ancora oggi la tecnica della legatoria manuale tradizionale, nata come vera e propria arte tra il 1500 e 1700, realizzando raffinate legature frutto di una tradizione consolidata.

Scopri il mestiere dell'arte
Ti potrebbe interessare anche