Campania

Volume formato in folio, cm 32 x 42280 pagine stampate su carta speciale marcata, appositamente prodotta dalle Cartiere Miliani FabrianoCirca 200 incisioni e disegni, 3 antiche carte fuori testoRilegatura in tutta pelle pregiata con copertina a sbalzo, borchie di rame sul retro, dorso con nervature e impressioni in oro zecchino Custodia in pelle con specchiature di carta a mano con una stampaTarga con dedica ad personamEdizione numerata.ESAURITO
A cura di: Enrico De Giovanni
Presentazione di: Michele Prisco L'apparizione magica di Napoli dal mare, il chiarore di Mergellina, l'incanto di Posillipo, la bellezza della costa fino a Sorrento, la quiete di Camaldoli e lo stupefacente spettacolo delle rovine antiche rivivono nelle pagine dei grandi viaggiatori che tra il Settecento e l'Ottocento hanno percorso l'antica Campania Felix: Goethe, Salmon, Saint-Non, Gregorovius. Accanto alle loro testimonianze il volume raccoglie i coloriti resoconti di feste estremamente popolari, come quella in onore della Madonna dell'Arco o della Madonna di Montevergine, insieme alle voci di famosi poeti campani: il sorrentino Torquato Tasso, autore della Gerusalemme Liberata, Luigi Tansillo e Giambattista Marino che dopo aver ottenuto fama e celebrità in Francia volle morire nella sua città natale ed ebbe a Napoli funerali degni d'un re. Un piccolo posto d'onore è infine riservato alle canzoni napoletane. Capaci di superare i confini locali e i limiti della lingua, le canzoni sono forse il prodotto di esportazione più riuscito e universale, che si affida non solo alla seduttività della musica ma anche alla spesso straordinaria bellezza dei testi. Ai versi delle canzoni composte tra il Trecento e l'Ottocento, il volume riserva il doveroso omaggio di un intero capitolo

Legatoria

La legatoria nei secoli ha seguito lo sviluppo dell’arte del libro. In Italia lavorano maestri artigiani che usano ancora oggi la tecnica della legatoria manuale tradizionale, nata come vera e propria arte tra il 1500 e 1700, realizzando raffinate legature frutto di una tradizione consolidata.

Scopri il mestiere dell'arte
Ti potrebbe interessare anche