I Papi

Volume formato in folio cm 32 x 42280 pagine stampate su carta speciale marcata, appositamente prodotta dalle Cartiere Miliani FabrianoCirca 200 illustrazioni Rilegatura in pelle pregiata con copertina a sbalzo, borchie in rame sul retro, dorso con nervature e impressioni in oro zecchinoCustodia in telaTarga con dedica ad personamESAURITO
A cura di: Arrigo Pecchioli
Presentazioni di: Franco Cardini“A confronto con la serie interminabile di Papi, le dinastie nobiliari più orgogliose risalgono a ieri: è questo il più antico di tutti i governi e sopravviverà alla fine di tutti gli altri…”. Con queste parole Thomas Macaulay descrive il potere della Chiesa e la figura del Papa. La realtà storica della Chiesa Cattolica è infatti incentrata, più che sull’autorità dei Concili ecumenici, sul pensiero e l’azione del Vescovo di Roma, il successore di Pietro. Il Papa si propone quindi, nel corso dei secoli, non solo come il capo pressoché indiscusso di una religione universalistica ma anche, nelle sue specifiche funzioni terrene, come il monarca per certi aspetti più potente e intransigente d’Europa. Quest’opera, dunque, attraverso le biografie dei pontefici romani, abbraccia due millenni di storia, l’essenza stessa di quella che viene comunemente definita la “civiltà dell’Occidente cristiano”. Il volume offre un quadro completo della Chiesa Romana, delle sue istituzioni religiose e politiche: i concili, i conclave, la corte, l’insegna, i corpi armati e gli onori cavallereschi. Una ricchissima scelta di illustrazioni, soprattutto francesi e fiamminghe, la maggior parte delle quali inedite, corroborano i testi di storiografi francesi e italiani.

Legatoria

La legatoria nei secoli ha seguito lo sviluppo dell’arte del libro. In Italia lavorano maestri artigiani che usano ancora oggi la tecnica della legatoria manuale tradizionale, nata come vera e propria arte tra il 1500 e 1700, realizzando raffinate legature frutto di una tradizione consolidata.

Scopri il mestiere dell'arte
Ti potrebbe interessare anche