Marca trevigiana

Volume formato in folio di cm 32 x 42272 pagine stampate su carta speciale delle Cartiere Miliani Fabriano180 illustrazioni in bianco e nero e a coloriRilegatura in pelle pregiata con coperta a sbalzo, borchie di metallo sul retro, dorso con nervature e impressioni in oroCustodia in pelle con specchiature di carta con una stampa a coloriA corredo del volume un' antica stampa fedelmente riprodottaTarga con dedica ad personamTiratura 499 esemplari numerati
A cura di: Patrizia Romano
Un volume prezioso che ricostruisce il volto di un territorio di straordinaria suggestione: più che un'entità geografica definita, un “luogo dell'anima” che la storia e l'arte hanno disegnato magistralmente nel tempo. In un grandioso e multiforme affresco, se ne ripercorrono gli eventi storici salienti, dalle origini al Rinascimento, età d'oro in cui la “Marca gioiosa e amorosa” fu il luogo d'elezione del “viver cortese”, dagli anni burrascosi dell'epopea napoleonica ai nuovi, infiammati ideali del Risorgimento e dell'Unità d'Italia. Ed ancora, i personaggi, i costumi, la vita materiale, le tradizioni, la letteratura, le arti. Un ricco corredo di immagini accompagna i testi di illustri storici trevigiani. Le loro descrizioni donano a queste pagine il calore e la vivezza di chi, dal Cinquecento ai primi del Novecento, ha vissuto e amato questi luoghi prima di noi.
Siamo spiacenti, questa opera è esaurita

Legatoria

La legatoria nei secoli ha seguito lo sviluppo dell’arte del libro. In Italia lavorano maestri artigiani che usano ancora oggi la tecnica della legatoria manuale tradizionale, nata come vera e propria arte tra il 1500 e 1700, realizzando raffinate legature frutto di una tradizione consolidata.

Scopri il mestiere dell'arte
Ti potrebbe interessare anche