Principato Piemontese

Volume formato in folio cm 32 x 42280 pagine stampate su carta speciale marcata, appositamente prodotta dalle Cartiere Miliani FabrianoCirca 120 incisioni e disegni, 3 antiche stampe fuori testoRilegatura in tutta pelle pregiata con copertina a sbalzo, borchie di rame sul retro, dorso con nervature e impressioni in oro zecchinoCustodia in pelle con specchiature a stampaTarga con dedica ad personamTiratura 2499 esemplari numerati
A cura di: Lionetto Santi
Presentazione di:Valentino BrosioPrincipato Piemontese ricostruisce le vicende della regione dall'occupazione romana al Medioevo: dalle prime installazioni di guarnigioni alla fondazione di nuove colonie; e poi, dopo i fasti e il declino dell'impero romano, il passaggio sotto la giurisdizione bizantina, l'arrivo dei Longobardi e quello dei Franchi conquistatori, la conseguente introduzione dell'organizzazione feudale e le lotte dei marchesi piemontesi in difesa dei loro possessi mentre si profila all'orizzonte l'astro di una nuova potenza locale, i Savoia, la cui storia è destinata a intrecciarsi in maniera sempre più stretta con le vicende della penisola e il processo di costruzione dello stato unitario. L'ascesa dei Savoia non è facile né incontrastata. Il controllo delle terre piemontesi è la posta per cui si misurano potenti contendenti e sull'assetto del territorio giocano i loro destini, insieme ai Principi di Piemonte, i duchi del Monferrato, i marchesi di Saluzzo, i signori di Vercelli. Il corredo iconografico del volume è costituito da un'ampia selezione tratta dal Teatro Sabaudo, eccellente raccolta settecentesca di incisioni, arricchita e completata da materiale più specificamente dedicato alle città e alle dinastie del Principato.
Siamo spiacenti, questa opera è esaurita

Legatoria

La legatoria nei secoli ha seguito lo sviluppo dell’arte del libro. In Italia lavorano maestri artigiani che usano ancora oggi la tecnica della legatoria manuale tradizionale, nata come vera e propria arte tra il 1500 e 1700, realizzando raffinate legature frutto di una tradizione consolidata.

Scopri il mestiere dell'arte
Ti potrebbe interessare anche