Sant’ Agata

Volume di grande formato cm 24 x 31294 pagine stampate su carta specialeOltre 100 illustrazioni in bianco e nero e a colori, tavole a colori applicate a manoRilegatura in vera pergamena con incisioni sul piatto e sul dorso in oro e pastelloCofanetto rivestito in seta
A cura di: Liliane Dufour
Testi di: Gioacchino Barbera, Maria Concetta Di Natale, Liliane Dufour, Marilena Modica VastaIl libro racconta il legame profondo che esiste tra Catania e la sua Patrona prendendo le mosse dalle pagine della Leggenda Aurea che illustrano il martirio della vergine Agata e lo strazio del suo corpo. I motivi per cui la città trova identità profonda e forza coesiva nel culto della giovane cristiana perseguitata sono illustrati da Liliane Dufour, curatrice dell'opera, attraverso l'analisi dei festeggiamenti che la città dedica alla sua Patrona. Particolare spazio è poi dedicato alla fortuna che la vita di Sant'Agata incontrò nel Seicento e al culto antichissimo della sua immagine.

Legatoria

La legatoria nei secoli ha seguito lo sviluppo dell’arte del libro. In Italia lavorano maestri artigiani che usano ancora oggi la tecnica della legatoria manuale tradizionale, nata come vera e propria arte tra il 1500 e 1700, realizzando raffinate legature frutto di una tradizione consolidata.

Scopri il mestiere dell'arte
Ti potrebbe interessare anche