“Comunicare ad Arte: un nuovo linguaggio per la comunicazione aziendale”

“Comunicare ad Arte: un nuovo linguaggio per la comunicazione aziendale”

21 settembre 2007


E’ questo il titolo della conferenza stampa organizzata da Editalia – Gruppo Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato ad Artelibro per il 21 settembre (ore 12, Sala del Capitano). Durante questo appuntamento, Marco De Guzzis, amministratore delegato di Editalia, porrà in particolare l’accento sulla recente evoluzione dell’offerta aziendale. Al tradizionale mondo dei collezionisti privati, infatti, Editalia ha oggi affiancato una significativa clientela di Aziende e Istituzioni decise a comunicare valori, strategie e storia attraverso i linguaggi dell’arte. In particolare, verrà presentata l’opera ‘FERRARI 60 anni 60 simboli”, che celebra il sessantesimo anniversario del Cavallino Rampante attraverso smalti a caldo e stampe d’arte litocalcografiche, forme di espressione artistica capaci di trasmettere con eleganza ed intensità le straordinarie emozioni della storia Ferrari . Editalia, nata negli anni 50 con lo scopo di riscoprire e valorizzare la storia e le tradizioni italiane, si è ben presto conquistata un ruolo di primaria importanza nel settore dell’editoria di pregio e dell’arte. Si pensi alla collana per bibliofili (volumi dedicati a usi, costumi, tradizioni e storia delle regioni d’Italia), alle riproduzioni di antichi codici miniati e di documenti cartografici, alle collezioni di monete e medaglie o ai multipli d’arte dei più grandi Maestri italiani del ‘900 fino ai libri d’ artista di Mimmo Paladino. Tutte opere di altissima qualità, a tiratura limitata e certificata, esposte nei più prestigiosi musei italiani quali Capodimonte a Napoli, la Collezione Guggenheim a Venezia o il Vittoriano a Roma. Opere destinate al mondo dei collezionisti e degli appassionati, rese possibili dall’appartenenza di Editalia al Gruppo Poligrafico e Zecca dello Stato e da valide e preziose realtà artigianali che con Editalia collaborano. Di recente Editalia ha messo a disposizione di Aziende e Istituzioni tutto questo mondo di conoscenze e competenze, questo ‘saper fare”, nella convinzione che i linguaggi dell’arte devono entrare a far parte delle modalità di comunicazione aziendale, promuovendone l’immagine e i valori, trasmettendone le strategie e la storia. Un esempio davvero emblematico è dato proprio dalle opere destinate a Ferrari, opere che hanno fatto il giro del mondo nel corso dei festeggiamenti che Ferrari ha organizzato per il proprio compleanno nei 5 Continenti. E quale linguaggio è più universale dell’ arte? Non puro mecenatismo, dunque, né semplice merchandising: il rapporto tra Aziende, Istituzioni ed Arte può e deve essere ben più vivo e fecondo. Questo il tema centrale che sarà trattato durante la conferenza stampa del 21 settembre, alla quale prenderanno parte Antonio Ghini, direttore della comunicazione e brand management Ferrari (ha ideato e gestito le celebrazioni per il compleanno Ferrari), Fabio Renzi, Segretario Generale di Symbola, la Fondazione per le qualità italiane, impegnata a promuovere un made in Italy di qualità e capace di valorizzare tradizione e territorio, Gianfranco Mazzoni, telecronista Rai per la Formula 1 e Marco De Guzzis, Amministratore Delegato Editalia. Tra le attività discusse durante questo appuntamento ci saranno anche cenni all’andamento economico di Editalia e alle future iniziative aziendali.