I PITTORI DELLA LUCE. DA CARAVAGGIO A PAOLINI

2 ottobre 2022

Lucca, Ex Cavallerizza, fino al 2 ottobre 2022

Una mostra a cura di Vittorio Sgarbi capace di raccontare, attraverso alcuni capo- lavori del Seicento, il ruolo della luce nella pittura da Caravaggio, il primo regista della storia dell’arte, fino a Pietro Paolini, protagonista lucchese delle più impor- tanti tematiche estetiche della nuova scuola naturalistica.

Sono esposte circa cento opere dei numerosi pittori che, per tutta la vita, hanno inseguito Caravaggio, lo hanno incontrato, qualcuno forse superato, o addirittura per certi aspetti anticipato, provenienti da musei italiani ed esteri, dalle diocesi, oltre che da collezioni private. Sono i luministi, chiamati qui i ‘pittori della luce’, perché in tutte le loro opere è la luce la vera protagonista.

Viva, imprescindibile, innovativa. In Caravaggio tutto, dalla luce al taglio della composizione, fa pensare a un’arte che riconosciamo, a un calco di sensibilità ed esperienze che non sono quelle del Seicento ma quelle di ogni secolo in cui sia stato presente e centrale l’uomo.