VETROQUADRO

Autore: Cristiano Toso
Tecnica: Vetro
Dimensioni: cm 15x15
Tiratura: 125+x
Anno: 2016
Note:
L’artista/artigiano che ha realizzato l’opera Vetroquadro è il maestro vetraio Cristiano Toso, nato a Venezia nel 1971, che ha appreso il mestiere giovanissimo nelle vetrerie muranesi. Vetroquadro esalta e sintetizza allo stesso tempo forma e materia rendendo percepibile la trasparenza del cristallo e la densità magmatica e pura dei colori. La semplificazione ricercata è solo apparente, perché la lavorazione complessa richiede numerosi passaggi in fornace. Il tema del quadrato si moltiplica nelle dime studiate dal maestro per fondere le diverse paste vitree. Per dare profondità al colore è stato necessario includerlo fra due lastre di cristallo puro. Nella forma viene colata prima la presa di vetro puro che diventa la base in cristallo, su questa il maestro vetraio con un “morso” più piccolo disegna la forma colorata, prima il rosso; poi con un altro “morso” la circonda e contiene con un filo blu. Infine l’opera si copre con il secondo velo di cristallo, senza molatura né lucidatura quasi per preservare e lasciare a vista la manualità della lavorazione. Ciascuna opera è frutto della mano del maestro e della vitalità autonoma della pasta vetrosa, e nessuna è uguale. L’opera è stata realizzata nella storica fornace Ars Murano, fondata da maestri vetrai formatisi alla scuola di Livio Seguso.

Vetro

L'arte del vetro e Venezia formano da sempre un binomio indissolubile. Una storia lunghissima che ha inizio quando i primi veneziani si stanziarono nella zona lagunare e nel corso della quale le tecniche di lavorazione si sono accresciute e raffinate, mantenendo però sostanzialmente le modalità di sempre, i materiali e persino gli attrezzi e i gesti della tradizione codificati nello statuto della "Corporazione del Maestri Vetrai di Murano" redatto già nel XIII secolo.

Scopri il mestiere dell'arte
Ti potrebbe interessare anche